versione: solo testo
galleria fotografica

DETTAGLIO NEWS

23 Settembre 2018

Massino Visconti passeggiata a Cavallo a San salvatore

Domenica 23 settembre ore 10.00 siete tutti invitati a Massino Visconti, questa volta nel Vergante alle pendici del Mottarone che guardano verso il basso lago maggiore.

Il programma offre in alternativa:

  • mattinata al centro “Camelot” agriturismo a cavallo ippo-pedagogico che offre maneggio e passeggiate a cavallo con assistenza e attenzione alla disabilità. Costo di 15 euro.
  • oppure passeggiata intorno al monte S.Salvatore un rilievo di circa 790 metri che sovrasta il paese di Massino. Gratis !

Chi vuole provare l’esperienza di montare a cavallo e si ferma al Maneggio Camelot. arrivando dall’autostrada dovrà uscire a Carpugnino, seguire per Brovello e poi per Massino Visconti. Superato il centro del paese, caratterizzato dal campanile “pendente” della casa parrocchiale poco distante dal castello visconteo, deve girare a destra in prossimità del cimitero seguendo le indicazioni ben evidenti per S. Salvatore e Agriturismo Camelot. Saranno a disposizione cavalli ed istruttori per seguire a turno gruppi di 5-8 cavalieri. Prenotarsi è necessario! Il posteggio del maneggio non è molto ampio.

Chi preferisce camminare dovrà invece proseguire in auto oltre il maneggio in direzione S. Salvatore fino un posteggio più avanti (dopo località Monte) in prossimità di una piccola cappella con fontana che si scorge sulla sinistra della carrozzabile. VI saranno i nostri cartelli indicatori. La passeggiata percorre un anello nel bosco, parte da poco lontano e riconduce al posteggio in circa 1 ora / 1 ora e 30min. Non presenta difficoltà o dislivelli significativi.

  • Per tutti infine dopo la passeggiata o il maneggio si raggiungerà in auto in pochi minuti l’abazia di S. Salvatore che risale all’anno 1000 ed è divenuta verso la fine del XV secolo sede dei monaci Eremitani di S. Agostino. I restauri del secolo scorso hanno messo in luce una decorazione pittorica quattrocentesca fatta realizzare da Lancillotto dei Visconti feudatari di Massino.

e infine….

  • Pranzo alla trattoria S. Salvatore. Trattoria tipica con terrazza che si apre su un magnifico panorama sulla rocca di Angera e gli altro laghi lombardi. Costo di 25 euro bevande incluse.

E’ anche possibile per gli accompagnatori visitare il Castello Visconteo ma per questo occorre preavvisare la Pro-loco di Massino se qualcuno è interessato alla visita. E’ un vasto complesso nelle adiacenze della chiesa parrocchiale che comprende edifici cortili e giardini con ampie vedute verso il paese o verso il lago. Il castello risale al 1200, ma nel Cinquecento la fortificazione si trasformò in residenza padronale dei Visconti. Nel 1721, vi nacque Filippo Maria Visconti, poi arcivescovo di Milano. Oggi è proprietà degli eredi dei Visconti di San Vito.

Come al solito in questa occasione verrà presentato il programma sciistico della prossima stagione….

Non mancate all’appello!

Fate pervenire le vostre adesioni entro il 4 settembre.

Per chi viene in treno organizzeremo come al solito il trasferimento dalla stazione di Verbania.

 
http://www.agricamelot.it/